cani razze_cane

Il Volpino italiano



2018-06-11 15:32:32

Visit: 12



Origine del Volpino italiano

Il Volpino è un cane di origini antichissime, le stesse origini degli Spitz tedeschi.

Era già diffuso nel periodo del Rinascimento, dove appare in alcune raffigurazioni di quel periodo.

È stato un cane molto diffuso in Italia per tanti secoli, soprattutto in Toscana, dove veniva chiamato Volpino di Firenze, sia presso le famiglie patrizie sia presso le famiglie borghesi.

La razza però nel 1965 ha rischiato di scomparire, in quell’anno l’ENCI registrò solo cinque soggetti nel libro genealogico, poiché il Volpino fu usurpato dagli Spitz tedeschi.

Solo di recente vi è stato un recupero quantitativo e qualitativo della razza.

È una razza che, nonostante il recupero di soggetti, meriterebbe più diffusione nel nostro paese.

Aspetto e caratteristiche del Volpino italiano
È un cane di piccola taglia, mesomorfo.

Il cranio ha forma ovoidale, lo stop è accentuato, la canna nasale diritta. Il tronco è una con costruzione quadrata.

La sua lunghezza è uguale all’altezza al garrese.

Gli occhi hanno una grandezza normale, di forma rotonda di colore ocra. I denti sono perfettamente allineati e completi nello sviluppo e nel numero.

La chiusura ideale è a forbice, ma è tollerata anche quella a tenaglia.

Le orecchie sono di forma triangolare, sono corte, portate erette.

Gli arti sono perfettamente in appiombo e perfettamente paralleli tra loro sia i posteriori che gli anteriori.

Coda è portata in posizione corretta, cioè arrotolata sul dorso.

La lunghezza è di poco inferiore all’altezza al garrese. Il pelo è lungo e molto folto con tessitura vitrea.

Si deve sempre mantenere sollevato.

Il pelo avvolge tanto il collo quanto tutto il corpo, dando l’impressione di un “manicotto” peloso.

Il colore del mantello ammesso è bianco unicolore o rosso unicolore.

Ammesso, ma non desiderato, il colore champagne.

L’altezza al garrese prevista dallo standard è per i maschi 27-30 cm, mentre per le femmine 25-28 cm.

Non necessita di particolari cure alimentari o di altro tipo: modeste quantità di carne, riso, e verdure.

Il mantello non richiede cure particolari perché la tessitura vitrea del pelo lo preserva naturalmente dallo sporco.

È una razza molto solida e longeva e non presenta di solito particolari problemi di salute.

Carattere del Volpino italiano
Il Volpino italiano è un cane allegro, vivace e sempre all’erta.

Ha un temperamento assai determinato ed energico.

È molto affettuoso con i suoi padroni ed i bambini.

È un animale da compagnia ma anche un bravo guardiano.

Sempre attento e vigile possiede una sorprendente intelligenza.

Può tranquillamente vivere o in giardino o in casa.

È un cane, però, che abbaia al minimo rumore.

Proprio questa sua particolarità ne ha limitato molto la diffusione, in quanto l’abbaiare continuo è molto irritante e non è un cane per chi ama stare tranquillo.

È un cane molto adatto ai bambini, nonostante le piccole dimensioni, non è timoroso ed è sempre pronto al gioco ed alle affettuosità; infatti è molto adatto per l'Agility Dog.